Gran Galà del Calcio, ecco per cosa concorre la Lazio

Lazio in corsa per le categorie società e gol più bello

di redazionecittaceleste

ROMA – Mentre il campionato è fermo a causa della pausa Nazionali, si avvicina sempre di più il Gran Galà del Calcio. Quest’ultimo avrà luogo lunedì 2 dicembre al Megawatt Court di Milano. C’è anche un po’ di Lazio in corsa per alcuni premi.

Sono in totale due le categorie che vedono il club capitolino protagonista. Una è quella di società. I biancocelesti, vincitori della Coppa Italia, se la vedranno contro i Campioni d’Italia della Juventus e la rivelazione Atalanta arrivata terza e battuta proprio dalla squadra di Inzaghi in finale di coppa. L’altra è quella del gol più bello. Quello segnato da Ciro Immobile nella prima giornata della scorsa stagione contro il Napoli.

Questi gli altri candidati: Javier Pastore (Roma-Atalanta 27 agosto 2018), Fabio Quagliarella (Sampdoria-Napoli 2 settembre 2018), Gervinho (Parma-Cagliari 22 settembre 2018), Cristiano Ronaldo (Juventus-Empoli 27 ottobre 2018), Dries Mertens (Napoli-Empoli 2 novembre 2018), Stephan El Shaarawy (Roma-Sampdoria 11 novembre 2018), Alejandro Gomez (Atalanta-Inter 11 novembre 2018), Riccardo Saponara (Sampdoria-Lazio 8 dicembre 2018), Krzysztof Piatek (Milan-Atalanta 16 febbraio 2019), Rolando Mandragora (Udinese-Genoa 30 marzo 2019), Andrea Belotti (Torino-Sassuolo 12 maggio 2019).

Per il resto, non risulta nessun calciatore biancoceleste in corsa per un premio come miglior portiere, difensore, centrocampista e attaccante. Né tantomento per l’allenatore. Lo stesso Milinkovic, che a maggio scorso è stato eletto dalla Lega Serie A come miglior centrocampista della stagione 2018/19, non compare tra i possibili vincitori del 2 dicembre.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy