gazzanet

Il Messaggero – Il futuro del calcio è tutto in perdita

L'analisi de Il Messaggero

redazionecittaceleste

ROMA - Niente sarà più come prima, e l'inflazione che era in essere lascerà spazio invece ad un gioco povero dove conteranno molto prestiti e amicizie tra squadre. Il futuro del calcio - come scrive l'edizione odierna de Il Mesaggero - è in perdita. Dalla Premier League alla Serie A, il virus ha creato disastri economici ai club tra diritti tv e sponsorizzazioni, il pallone perde i soldi e lotta per sopravvivere. Il dissesto potrebbe durare anche 4 o 5 anni.

Potresti esserti perso