• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Immobile fa 36, ma a Napoli si chiude con un ko: la Lazio è quarta in classifica

Immobile fa 36, ma a Napoli si chiude con un ko: la Lazio è quarta in classifica

La Lazio perde ed è quarta

di redazionecittaceleste

ROMA – Ultimo atto della Serie A più lunga di sempre, piove a dirotto sul San Paolo nonostante sia il primo agosto. La Lazio ha ancora molto da dire: un secondo posto in ballo, un Immobile alla ricerca del record di sempre in Serie A. L’avvio, infatti, è di quelli giusti, anche se a passare è il Napoli con Fabian Ruiz: bello il tiro a giro dal limite dell’area, ma Strakosha non è esente da colpe trovandosi forse troppo avanti. La Lazio accusa il colpo e si allarga tra un reparto e l’altro. Ma, con un fulmine, trova il pareggio. Indovinate con chi? Già, nemmeno lo facciamo il nome. Cross basso di Marusic dalla sinistra e piattone a freddare Ospina: e sono 36, agguantato Higuain.

Sconfitta e quarto posto

L’avvio di ripresa è più convincente per il Napoli, che sfiora subito il gol con Mertens, ma attenzione: l’arbitro sulla stessa azione fischia calcio di rigore per fallo di Parolo. Insigne spiazza Strakosha e porta i suoi sul 2-1. La Lazio non ci sta, prova subito a rifarsi sotto e spaventa con un palo di Correa, bravissimo nella serpentina in area di rigore e nel calciare verso Ospina. La gara prende una piega poco spettacolare e la Lazio torna a farsi rivedere solo al 76′ quando Marusic colpisce di testa su cross di Milinkovic, ma la palla esce fuori. Gara lunga, con sei minuti di recupero finali, ma la Lazio non trova lo spunto per pareggiare. Anzi, Politano trova il tris e chiude i giochi. Finisce con una sconfitta la stagione e con il quarto posto finale: obiettivo Champions raggiunto, ma qualche rimpianto resta…

 

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy