• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Juve-Lazio, ciò che poteva essere e non sarà

Juve-Lazio, ciò che poteva essere e non sarà

E’ diventato una sfida dell’orgoglio quella che sembrava il match scudetto

di redazionecittaceleste
Notizie Lazio: Simone Inzaghi

ROMA – Ciò che poteva essere e non sarà. Poteva essere la partita dell’anno, è diventata la sfida d’orgoglio della Lazio. Poteva essere lo scontro scudetto 20 anni dopo, sarà il primo match ball per sigillare almeno la questione Champions. Per carità, era l’obiettivo biancoceleste dichiarato ma, anche se verrà centrato, avrà il sapore del rimpianto. Perché la formazione d’Inzaghi aveva compiuto un autentico miracolo con un cammino trionfale di 22 risultati utili consecutivi sino al 29 febbraio. Il Coronavirus ha ucciso il sogno, ha spento la luce dal punto di vista mentale e fisico. Si sapeva (lo aveva dimostrato in ambito europeo) che la Lazio non era una squadra costruita per affrontare troppi impegni ravvicinati di seguito, ma nessuno poteva immaginarsi un simile crollo. Sicuramente una preparazione in parte errata ha inciso, così come i pesanti infortuni arrivati uno dietro l’altro. Ma ora è evidente anche il default nello spirito. Per questo Lotito ha provato a dare una scossa coi suoi sermoni di giorno in giorno. Inzaghi sta difendendo a spada tratta il gruppo, ma ora si aspetta un regalo: la vittoria a Torino, contro la Juve già battuta due volte (una in Supercoppa) quest’anno. Anche se c’è chi non è così d’accordo.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy