• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

La rivincita di spiderman Strakosha, ora anche in Albania

La rivincita di spiderman Strakosha, ora anche in Albania

Il portiere strepitoso con almeno due interventi miracolosi. Col Lecce fa otto parate ed è il suo record. Si conferma pararigosi, adesso vuole far vedere chi è anche con i colori nazionali

di redazionecittaceleste

ROMA – Tanto criticato eppure fra i pali miracoloso. Strakosha si prende la sua rivincita contro tutti. Strepitoso contro il Lecce con almeno due interventi strepitosi, è merito suo se la Lazio riesce a portare a casa i tre punti. Sarà l’incubo per un po’ di Babacar. Fa un miracolo sul suo colpo di testa, disinnesca il penalty, evita il terzo centro prima di Tachsidis e poi di Lapadula.

Spiderman Strakosha. Sono 8 le parate effettuate dal portiere albanese contro Lecce: è il record delle ultime due stagioni. Adesso è volato in Albania per farsi perdonare l’errore in uscita, che è costato alla sua nazionale gli Europei. Thomas affronterà il doppio impegno contro Andorra, domani sera alle 20.45 all’Elbasan Arena, poi domenica la Francia all’Arena Kombëtare (Tirana). Il portiere biancoceleste farà ancora gli straordinari, è l’unico a cui non ha mai risparmiato mezzo minuto, Inzaghi. Così Strakosha si è confermato anche pararigori, facendo riemergere fantastici ricordi: prima del tiro di Babacar, Thomas aveva intercettato quello di Dybala al 96’, nel match che portò la Lazio a sbancare, dopo anni di digiuno, l’Allianz Stadium, e quello di De Paul nella gara tra Lazio e Udinese del 17 aprile 2019. Bellissime anche le cartoline dalla Coppa Italia. I tifosi biancocelesti non mancheranno di ricordare la parata su Nainggolan in Inter-Lazio, grazie alla quale i capitolini riuscirono ad ottenere il passaggio in semifinale. Alla faccia di chi non lo considera ancora un ottimo portiere

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy