• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Lazio-Al Shabab 5-1: i biancocelesti calano la manita, ma si ferma Milinkovic

Lazio-Al Shabab 5-1: i biancocelesti calano la manita, ma si ferma Milinkovic

Ottava amichevole pre stagionale, rivivi il live di Lazio-Al Shabab conclusasi 5-1 per i biancocelesti

di redazionecittaceleste

MARIENFELD – La Lazio scende in campo per l’ottava amichevole del ritiro pre stagionale, gli uomini di Inzaghi se la vedranno con i sauditi dell’Al Shabab.

(Premere F5 per aggiornare…)

90′ TRIPLICE FISCHIO: altra vittoria per la Lazio in questo ritiro. I biancocelesti battono 5-1 un Al Shabab pieno di agonismo, ma che può poco rispetto alla qualità dei biancocelesti. Unica notizia negativa l’infortunio di Milinkovic.

84′ Immobile cerca la doppietta su gran filtrante di Cataldi, ma è bravo l’estremo difensore avversario a chiudergli lo specchio.

75′ Cambio in porta per la Lazio. Esce Guido Guerrieri e al suo posto entra il giovane Marco Alia.

73′ ALTRO GOL DELLA LAZIO: Lazzari pennella un bel cross dalla destra che trova libero Adakanye. L’ex Liverpool colpisce a botta sicura, il portiere avversario para, ma non riesce a tenere la palla prima della riga di porta. Arriva anche Immobile a ribadire la sfera in rete, ma a quel punto è già 5-1.

67′ Brutte notizie per la Lazio. Milinkovic è costretto ad abbandonare il campo per un infortunio. Il serbo si tocca la regione inguinale. Al suo posto torna in campo Danilo Cataldi.

57′ LA LAZIO CALA IL POKER: Berisha recupera una palla vagante in area e la dà a Immobile. Il bomber biancoceleste si sposta sul mancino e con un diagonale non lascia scampo al portiere avversario. 4-1.

52′ Rischio per la Lazio. Milinkovic mette in difficoltà Acerbi in area che perde palla con Danilo. Quest’ultimo tira a botta sicura, ma Guerrieri è superlativo su di lui.

45′ LAZIO (3-5-2): Guerrieri; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Leiva, Berisha, Adekanye; André Anderson, Immobile.

45′ – FINE PRIMO TEMPO

42′ Si mette in luce anche Guerrieri, il portiere laziale si distende bene su un tiro da fuori area.

40′ TERZO GOL DELLA LAZIO: ci pensa il Tucu a rimettere la Lazio a distanza di sicurezza. Ancora bravo Cataldi a cercare la verticalizzazione centrale, il passaggio del centrocampista innesca Correa a tu per tu con il portiere avversario, Dribbling e gol. 3-1 Lazio.

36′ – Gran palla di Luis Alberto che taglia la difesa avversaria con un’imbucata da manuale, Caicedo è defilato e cerca un compagno in area. Ma non c’è nessuno.

30′ – GOL DELL’AL SHABAB: un lungo lancio mette in difficoltà la difesa della Lazio, anche se l’azione è stata viziata da un fallo su Acerbi che si trovava in posizione avanzata. Seba vola in azione solitaria, Vavro non riesce a prenderlo, supera anche Guerrieri e segna il 2-1.

26′ – Luis Alberto prova a dribblare il portiere da due passi, la giocata non riesce. Sarà calcio d’angolo.

21′ – Ci riprova Caicedo: bella azione della Pantera che dopo una progressione trova Parolo libero sull’esterno, il centrocampista crossa al centro in direzione di Caicedo che in area di rigore trova lo stop e la conclusione di prima. Facile la parata del portiere, ma Lazio molto viva.

20′ – RADDOPPIO DELLA LAZIO: ci riprova Jony che stavolta non sbaglia. Bellissima azione della Lazio che manovra il pallone molto bene e trova il secondo gol della partita grazie al piattone di Jony, servito da Correa.

17′ – Occasione Lazio: Jony riceve libero sulla sinistra, è ancora Cataldi a trovare l’uomo libero, lo spagnolo schiaccia troppo il mancino e la palla esce al lato.

12′ – Piccola scaramuccia tra Correa ed il numero 7 dell’Al Shabab, Asprilla. Il laziale subisce un duro colpo e non la prende bene, un po’ indolenzito resta in campo…

10′ – Si fanno vedere gli ospiti che aumentano la pressione nella metà campo laziale.

6′ – GOL DELLA LAZIO: il primo gol della partita lo segna Caicedo. L’attaccante è implacabile nel cuore dell’area di rigore ed approfitta della scodellata di Danilo Cataldi. 1-0 Lazio.

1′ – PARTITI

Lazio-Al Shabab, primo tempo

Ecco la formazione ufficiale della gara:

LAZIO (3-5-2): Guerrieri; Vavro, Acerbi, Bastos; Patric, Parolo, Cataldi, Luis Alberto, Jony; Correa, Caicedo.

A disp.: Alia, Lazzari, Radu, Leiva, Milinkovic, Adekanye, André Anderson, Berisha, Immobile.  All. Simone Inzaghi.

AL SHABAB (4-3-3): Abdullah Al-Oaisher (45′ Awajii); Hassan Muath (45′ Bagaawai), Salem (45′ Gaman), Shrahilli, Al Shamek; Abdulmajeed, Nasser, Al Shamary; Danilo Asprilla, Hamddan, Seba.

A disp. Marwan, Malik, Walid, Turki, Trawilly, Hamdane, Rakan.   All. Jorge AlmironNel frattempo, per tutti i fanta-allenatori lettori di Cittaceleste.it, è pronta un’esperienza pazzesca… con in palio un montepremi complessivo da 250mila euro e… un JAGUAR F-PACE! >>> SCOPRI DI PIU’

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy