Lazio all’attacco: nessuno come Immobile e compagni. Serviva davvero Giroud?

La Lazio segna senza sosta, i numeri

di redazionecittaceleste

ROMA – La cinquina rifilata ieri alla Spal fa salire la Lazio non solo in classifica, ma anche nell’ammontare di gol complessivo: sono 52, in 21 partite, i gol segnati dalla creatura di Simone Inzaghi. Non si tratta però del miglior attacco, questo riconoscimento, in virtù di 59 gol segnati in 22 partite, è dell’Atalanta. La Lazio non ha dunque il miglior attacco del campionato, ma ha sicuramente gli attaccanti migliori: su quello non ci sono eguali.

GOL A RAFFICA – Ciro Immobile (25 gol), Felipe Caicedo (7 gol), Joauin Correa (6 gol); Bobby Adekanye (1 gol) per un totale di 39 realizzazioni in 21 partite. Numeri impetuosi che rendono il parco offensivo della Lazio il migliore del torneo. Solo 37 l’Atalanta (Ilicic 14, Muriel 12, Zapata 7, Traore 1); 29 la Juventus (Ronaldo 19, Higuain 5 e Dybala 5); 27 l’Inter (Lukaku 14, Lautaro 11, Esposito 1 e Sanchez 1). Nessuno come la Lazio. E pazienza se non è arrivato Giroud, la Lazio sa come fare gol anche senza di lui.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy