• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Lazio, Anastasi: “Finalmente la società sta facendo acquisti mirati”

Lazio, Anastasi: “Finalmente la società sta facendo acquisti mirati”

Il noto giornalista e tifoso della Lazio, Filippo Anastasi, ha detto la sua sul mercato dei biancocelesti e sulla possibile cessione di Stefan Radu

di redazionecittaceleste

ROMA – Il noto giornalista e tifoso della Lazio, Filippo Anastasi, ha detto la sua sul mercato dei biancocelesti e sulla possibile cessione di Stefan Radu. Queste le sue parole a Lazio Style Radio: “Alcuni miei amici del Malaga mi hanno detto che hanno rimpianti per la perdita di Jony e, quindi, non posso che essere contento del suo acquisto. Spero che l’ufficialità arrivi presto”.

>>> VIENI A CENA CON CITTACELESTE <<<

Sull’operato della società: “Mi compiaccio con la società e con Tare perché è la prima volta che facciamo acquisti mirati e importanti prima di cedere. Lazzari e Jony sono grandi colpi, Vavro non lo conosco ma tutti dicono essere un profilo molto interessante. La Lazio su di lui ha fatto un grande investimento, se il ds lo prende allora è sicuro delle sue qualità. Adekanye viene dal Liverpool, già questa è di per sé una garanzia”.

Capitolo cessioni: ““L’importante adesso sarà tenere i pezzi grossi, ma anche nel caso in cui dovessimo cederli avremmo a disposizione un tesoretto importante da reinvestire subito sul mercato. Se Jony ha detto che Luis Alberto sarà il suo mentore, questo significa che probabilmente resterà. Davanti a cifre da capogiro, però, il mercato impone di vendere. Comunque, la Lazio ormai è considerata dai giocatori un punto d’arrivo, siamo una delle squadre italiane più blasonate e oggi come oggi un calciatore straniero viene più volentieri in biancoceleste che al Milan. Sarà fondamentale anche reintegrare giocatori come Lukaku e Berisha: dovevano essere fondamentali per la Lazio e invece sono finiti ai margini, recuperarli sarebbe un acquisto in più per la squadra”.

Su Radu: ““Il 4-3-3 calzerebbe a pennello con le caratteristiche della rosa a disposizione di Inzaghi, mi piacerebbe che diventasse il modulo base della Lazio. Poi noi stiamo sottovalutando Luiz Felipe, deve essere un titolare: è giovane, forte, affidabile. La difesa con i nuovi acquisti ormai è completa. Spero poi che si possa ricucire il rapporto tra Radu e Tare, sarebbe la cosa migliore per tutti averlo a disposizione almeno in panchina”.

DAL 2 MAGGIO CITTACELESTE TV LA TROVI SUL CANALE 85 DEL TUO DIGITALE TERRESTRE. RISINTONIZZA I CANALI E RESTA CONNESSO H 24 AL MONDO LAZIO!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy