Lazio, anche in Champions Ciro è sempre più d’oro

Ha superato Signori anche sui rigori trasformati. Nelle ultime sette gare, otto gol e due assist.

di redazionecittaceleste

ROMA – Eurobomber. Ieri ha superato Signori pure dal dischetto. Non si ferma più, Ciro. Non lo ha fermato il Covid, figuriamoci altro. Immobile sempre più cecchino. Alla faccia degli scettici, anche in Champions. A Dortmund avrebbe potuto rimpolpare ben due volte il bottino, Burki glielo ha negato volando. Ciò nonostante lo score del bomber rimane galattico. Immobile si conferma assolutamente la Scarpa d’oro, anche per chi voleva vederlo su un più alto palcoscenico. Nessuna differenza per chi, il gol, ce l’ha nel sangue da quando è nato. E con la voglia e la massima dedizione è persino migliorato oltre ogni limite tecnico originario. Adesso sono 9 le reti messe a segno finora in 10 presenze, 5 in campionato e 4 in Champions League. Negli ultimi 7 incontri disputati il suo ruolino è da giocatore inarrestabile: 8 centri e 2 assist. E intanto, parlando del mercato della Lazio, arrivano grosse indiscrezioni: “9 trattative possibili a gennaio!” >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy