• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Lazio ancora di rimonta: Immobile e Parolo domano il Toro

Lazio ancora di rimonta: Immobile e Parolo domano il Toro

Altra vittoria, in rimonta, della Lazio

di redazionecittaceleste

Ancora di rimonta, ancora soffrendo, ma – soprattutto – ancora vittoria. La Lazio va sotto anche questa sera, poi tira fuori il solito orgoglio che la mette nelle condizioni di centrare una nuova rimonta: sono 22, ora, i punti inanellati in stagione da situazione di svantaggio.

Il canto del gallo

Pronti via ed è vantaggio Torino. Il direttore di gara, dopo 3 minuti, fischia un calcio di rigore per fallo di mano di Ciro Immobile. Una concessione per certi versi assurda, ma giustissima applicando il nuovo regolamento in termini di falli di mano. Andrea Belotti non sbaglia dal discetto, spiazza Strakosha ed è 1-0. Da questo gol, praticamente, esce dal campo il Torino ed è uno spartito monotona per la squadra di Inzaghi, oggi guidata da Farris per la squalifica del mister piacentino. La pressione laziale non trova premiazione nei primi 45′ minuti, Immobile è impreciso in un paio di occasione, ed il gol di Acerbi da calcio di punizione è annulla, giustamente, per fuorigioco.

Rimonta Lazio

Nel secondo tempo continua il dominio territoriale della Lazio, il gol è questione di tempo, ed arriva al 47′. Solito duetto Luis Alberto-Immobile, con lo spagnolo che serve il 17 con un filtrante centrale, Immobile spiazza Sirigu con un diagonale lento ma precisissimo. È pareggio. Il Torino non esce più dalla pressione e la Lazio continua ad avanzare pur non collezionando grossolane azioni da gol. Ci pensa Marco Parolo – fino a quel punto il peggiore in campo – a sancire la rimonta: azione prolungata dalla Lazio che attacca dalla sinistra con un ottimo Lukaku, il cross al centro imbecca Milinkovic che calcia addosso a Sirigu, il pallone resta la e viene sistemato per il rimorchio di Parolo che calcia dal limite dell’area, c’è un deviazione è vincente. Portiere spiazzato, Parolo osannato. Lazio in vantaggio.

La gara prosegue nel nome dell’amministrazione, il Toro ha un buon finale, ma non impensierisce mai Strakosha. Il Tucu Correa entra al posto di Caicedo e per poco trova il del tris, ma ci va solamente vicino. Poco male. La Lazio vince ancora e si porta a -1 dalla vetta. Non resta che incollarci a Genoa-Juventus.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy