• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Lazio, arriva la Champions: c’è una rosa da allargare

Lazio, arriva la Champions: c’è una rosa da allargare

La Lazio lavora in vista della Champions

di redazionecittaceleste

ROMA – I punti inanellati prima del lockdown sono stati talmente tanti che anche al cospetto di questo calo radicale, la Lazio non rischia il suo posto in Champions League. Proprio in vista della partecipazione alla massima competizione europea, il club tramite la figura di Igli Tare è a lavoro per rinforzare la rosa, come riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport.

OBIETTIVI – Un vice Strakosha esperto da alternare al giovane e non sempre continuo albanese, piace Consigli. Due innesti in difesa dove, evidentemente, Kumbulla non basta: serve anche un altro innesto alla luce della possibile cessione di Bastos. A centrocampo arriva Escalanta ma serve altro, senza Milinkovic e Luis Alberto il livello cala drasticamente dunque è necessario l’arrivo di un centrocampista con una certa qualità. Un De Paul, per capirci. Sulla corsia mancina serve un erede di Senad Lulic, Rose il nuovo nome in testa al taccuino. In attacco arriverà una punta che completerà il parco attaccanti con Immobile, Caicedo e Correa. In pole c’è sempre Luis Suarez.

CESSIONI – Occhio anche a chi andrà via. Bastos non rinnoverà il contratto e molti giocatori ai margini del progetto sono pronti a mollare: Lukaku, André Anderson, Djavan Anderson, Proto, Durmisi. Ma non solo, anche le cessioni di lusso sono sul banco, tra tutte quella di Milinkovic-Savic: anche quest’anno la permanenza del gigante serbo è a rischio, con molte squadre d’Europa apposta alla porta per valutare il da farsi e tentare il colpaccio. In bilico anche Marusic che è molto apprezzato, con la sua cessione arriverà anche un nuovo vice Lazzari.

 

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy