Lazio-Atalanta, dubbio Muriel per la Dea

In vista dell’assenza di Zapata l’Atalanta potrebbe schierarsi in due modi contro la Lazio

di redazionecittaceleste

ROMA – Ci siamo. Oggi la Lazio inizierà a lavorare con tutti gli effettivi in ottica Atalanta. Ora non si scherza più. I biancocelesti se vogliono rimanere aggrappati sia a livello di punti che mentale all’Europa che conta non possono prenscidere da un risultato positivo contro i bergamaschi. Quest’ultima però non sarà un’impresa facile.

DUBBIO MURIEL

Se la Lazio dovrà fare a meno di un giocatore importante come Lucas Leiva a centrocampo, la Dea avrà un’assenza probabilmente ancor più pesante. In attacco infatti mancherà il bomber Duvan Zapata. Il colombiano è in crescita costante dallo scorso anno e in questa Serie A ha già segnato 6 reti, una sola in meno di Ciro Immobile ad oggi capocannoniere in solitaria. Come sopperirà all’assenza di Zapata Gasperini? La risposta più ovvia sarebbe schierando Muriel. Il numero 9 ha la migliore media gol rispetto ai minuti giocati (1 ogni 67′). La riserva principale di Zapata è lui, ma Gasperini sa che Muriel rende molto di più da subentrante che da titolare. Così ecco che spunta un’altra ipotesi. Gli orobici infatti potrebbero scendere in campo con Ilicic e Gomez davanti, con Malinovskyi alle loro spalle. Si avranno sicuramente ulteriori novità dalla rifinitura. Finora però persiste qualche dubbio sullo schieramento offensivo dell’Atalanta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy