Lazio, Burioni: “Due squadre in una, la terapia la lascio a Inzaghi”

Il medico tifosissimo biancoceleste Roberto Burioni ha parlato della squadra biancoceleste

di redazionecittaceleste

ROMA – La Lazio deve risollevarsi dopo il ko in Europa League contro il Celtic. Questa sera a Firenze contro la Fiorentina la squadra di Inzaghi ha l’occasione per tornare alla vittoria in campionato. Il medico e divulgatore scientifico e tifoso della Lazio, Roberto Burioni ha parlato della squadra biancoceleste. Queste le sue parole ai microfoni di Sky Sport: “In medicina si dice che il medico deve essere distaccato dal paziente per fare una diagnosi corretta. Con la Lazio è dura. Quello che nota anche un appassionato come me è la presenza di due squadre, una che gioca benissimo e l’altra che perde proprio la connessione. La terapia è complicata e la lasciamo all’allenatore, sperando che riesca a curarla”.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Luxor - 1 anno fa

    Forse se si occupasse solo di medicina…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy