Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Lazio-Cagliari, Inzaghi: “Non sarà semplice contro Zenga. Recuperi? Valuteremo, conteranno le motivazioni…”

Parla Inzaghi

Simone Inzaghi in conferenza stampa

redazionecittaceleste

ROMA - Siamo alla vigilia di Lazio-Cagliari, una partita che potrebbe rappresentare il matchpoint per quel che concerna la qualificazione in Champions League. Mister Inzaghi, in conferenza stampa, ha presentato la sfida.

Le sue parole: "Fa piacere giocare la 200esima in quttro anni, un traguardo importante che mi rende orgoglioso. Ma testa alla gara di domani, una partita non semplice, la Champions non è ancora matematica. La gara di andata fu una grande vittoria prima di Riyad, oggi il Cagliari è cambiato. C'è Zenga che è un ottimo allenatore che sta risolvendo tante problematiche. Dovremo essere bravi.

Recuperi: "Vedremo. Mancano ancora la rifinitura di oggi e domani. Al di là degli uomini conteranno le motivazioni e la testa. Sappiamo tutti in che momento stiamo vivendo, le parole di Cataldi sono un esempio, sapeva che eravamo in emergenza ma non si è mai tirato indietro. In questo periodo è stato molto importante".

Potresti esserti perso