• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Lazio-Cagliari, Inzaghi: “Serata magica, volevamo questa Champions. Scudetto? Un pizzico di rammarico…”

Lazio-Cagliari, Inzaghi: “Serata magica, volevamo questa Champions. Scudetto? Un pizzico di rammarico…”

Le sue parole

di redazionecittaceleste

ROMA – Mister Simone Inzaghi – che oggi festeggia 200 presenze sulla panchina della Lazio – ha parlato a DAZN dopo la vittoria sul Cagliari, ottenendo la qualificazione in Champions League. Le sue parole:

“È una serata magica, abbiamo raggiunto un obiettivo a cui tenevamo tanto e si aggiunge alla Supercoppa. Scudetto? Un pizzico di rammarico è normale che ci sia, purtroppo dopo la sosta non ho potuto avere tutti i miei uomini, oggi dopo tante partite ho avuto dei cambi da poter fare in corsa infatti all’intervallo nonostante lo svantaggio ero sereno, sapevo di avere cambi importanti e di poterla ribaltare”.

Sul futuro: “Senz’altro dovremo migliorarci ed allungare la rosa, sono tranquillo perché Tare sa il fatto suo, sono fortunato. Abbiamo un ottimo rapporto e mi interpella sempre, collabora con me, ho grande fiducia in lui. Allungare la rosa? Sì. Sappiamo che da ottobre giocheremo ogni tre giorni e faremo fatica a far ruotare i giocatori, mettendo in preventivo possibili infortuni. Ci faremo trovare pronti”.

Sulla partita: “Jony e Lazzari non mi stavano dispiacendo, davano profondità alla squadra, ma erano ambedue ammoniti ed ero terrorizzato dal cartellino preso. Lukaku e Marusic sono giocatori di fisicità, sapevo avrebbero dato una mano”.

Su Immobile: “Oltre a lui abbiamo anche Luis Alberto in corsa per gli assist. Vogliamo che Immobile vinca la classifica dei marcatori ed anche la Scarpa d’Oro”.

 

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy