Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Lazio, Cagni: “Se si arriva fino in fondo se la giocano i biancocelesti e Juve”

Ecco le parole dell'allenatore Gigi Cagni

redazionecittaceleste

ROMA - In attesa di capire come e quando e soprattutto se il campionato possa ripartire, dovesse andare così c'è chi ha le idee chiare per la corsa scudetto. Ecco come si è espresso l'allenatore Gigi Cagni a Tmw Radio: "Non puoi annullare il campionato. Si deve arrivare in fondo. Si parla di sacrifici, tutti li stiamo facendo, quindi lo faccia anche il calcio :Quando si potrà allentare la stretta, si giochi anche a stadi vuoti. E i calciatori giochino anche di più".

Bloccare le posizioni del campionato. Ultime due retrocesse, finale tra le prime due e playout tra terzultima e quartultima: come vedi questa ipotesi?

"Devono trovare delle alternative. Cominciamo però noi a essere corretti nei comportamenti. Più lo siamo, più si accorcia il periodo di quarantena".

Entro quando si dovrebbe tornare ad allenarsi per farsi trovare pronti per la ripresa?

​​​​​​​"Io giocatori non sono stati completamente fermi, non arriverebbero proprio impreparati. Basterebbero 15 giorni per ritrovare la potenza muscolare. Mancherebbe il ritmo gara. I problemi li avrà chi presenta organici ridotti. Chi ha tante partite ravvicinate e ha poche scelte sarebbe molto difficile".

A giugno chi potrebbe essere favorito per la ripartenza?

Potresti esserti perso