• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Lazio, finalmente Fares: conto alla rovescia per Cagliari

L’ex terzino della Spal ha appena 5 giorni per mettersi a disposizione

di redazionecittaceleste

ROMA – Tanto da Fares, ma almeno finisce questa telenovela dell’estate. Primo allenamento, ieri pomeriggio, agli ordini d’Inzaghi per il terzino franco-algerino. Finalmente si può davvero considerare un giocatore biancoceleste. Momo ha firmato sabato il quinquennale da 1,3 milioni più bonus a stagione. La Lazio verserà alla Spal 8 milioni più 2 in una doppia soluzione. Telefonata di Lotito al manager Raiola nel weekend per chiudere definitivamente la questione. Sciolti i nodi sulla commissione. Era ovvio che l’affare non potesse saltare, ma sono state buttate due settimane su un acquisto che aveva urgente bisogno di tornarsi a preparare. A cinque giorni dell’esordio in campionato, parte la corsa contro il tempo di Fares per mettersi a disposizione. Nei test fisici all’Isokinetic Momo aveva mostrato una precaria condizione. Non poteva essere altrimenti, dopo l’operazione al ginocchio (ok), il lockdown e poche partite sulle gambe. Ieri, nella prima sgambata coi nuovi compagni a Formello, torello, 50 metri e contrasti per testare il suo spessore. Inzaghi lo ha voluto e lo vorrebbe subito lanciare, ma saranno decisive le prossime sedute. A Cagliari la logica vorrebbe Lukaku titolare, l’alternativa potrebbe essere Marusic dirottato a sinistra e guarda caso subentrato a Jordan nel secondo tempo dell’ultima amichevole.

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy