Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

notizie

Lazio, fortino Olimpico: qui si è costruito il primato

Sono ben 36 i punti collezionati tra le mura amiche, su 62 ottenuti nel corso del campionato

redazionecittaceleste

ROMA - Un primato dietro l'altro, Inzaghi non continua a collezionare record, a toglierli al maestro Eriksson. Stavolta Simone ha nel mirino quello delle vittorie complessive fra campionato e coppe: lo svedese ne collezionò 106, Simone è arrivato a 105. Il dettaglio: 82 in A, 9 in Coppa Italia, 2 in Supercoppa, 12 in Europa. Ha affrontato 43 squadre battendone 40: non è riuscito a superare Celtic, Eintracht e Siviglia. Vittima preferita l’Udinese, 7 successi su 7; ne ha ottenuti 7 (su 9) pure con la Samp. Sul podio biancoceleste delle vittorie c’è anche Zoff a quota 83. Completano la top ten: Maestrelli 81, Rossi 74, Lorenzo 64, Reja 63, Zeman 60, Sperone 54 e Mancini 49. Il primato di Eriksson potrebbe essere strappato in questo marzo, quando giocherà appena due partite la Lazio. Una a Bergamo, l'altra con la Fiorentina all'Olimpico se, come sembra, dovesse slittare tutto il calendario.

FATTORE

Non ha intenzione di fermarsi, la Lazio, continua la sua scia collezionando punti e ottime prestazioni. Il fattore Olimpico poi è decisivo: come riporta la Gazzetta dello Sport infatti, sono ben 36 i punti collezionati tra le mura amiche, su 62 ottenuti nel corso del campionato. E nessuno in questa Serie A ha fatto più punti interni rispetto alla banda Inzaghi. Soltanto venti anni fa una scia migliore: serve tornare al 1999/2000 e 2000/2001, quando i capitolini inanellarono 22 gare interne senza perdere.

Cittaceleste.it

Potresti esserti perso