Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

notizie

Lazio, il Coronavirus spaventa anche Formello

Notizie Lazio

Inzaghi e i suoi ragazzi sono spaventati dalla prossima trasferta di Bergamo alla luce delle ultime misure. E' saltato il ritiro a Grassobbio, molti non vogliono proprio né partire né giocare e gli stranieri hanno rimandato le mogli nel loro paese

redazionecittaceleste

ROMA - Ora il caos è totale, regna il panico pure nell'ambiente biancoceleste. I tifosi sono furiosi per come è stata gestita la situazione. C'è chi parla di congiure, chi se la prende con il presidente dell'Aic Tommasi e formula – alla luce del suo passato giallorosso – teorie complottiste. Chi si rende invece semplicemente conto di quanto l'emergenza Coronavirus sia grave e quindi anche il circo del pallone ingestibile. Il campionato italiano è appeso a un filo sottile, si sta rompendo col passare delle ore. C'è chi sostiene che i calciatori debbano continuare a scendere in campo come qualsiasi altro lavoratore, anche perché loro preservati dalle massime cautele. Pure a Formello però divampano le paure: Inzaghi e i suoi ragazzi sono spaventati dalla prossima trasferta di Bergamo alla luce delle ultime misure. E' saltato il ritiro a Grassobbio, molti non vogliono proprio né partire né giocare. Alcuni stranieri biancocelesti hanno addirittura rimandato nei loro paesi le mogli per prevenzione.

Cittaceleste.it

Potresti esserti perso