• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Lazio, il cuore oltre l’emergenza per sognare ancora

Lazio, il cuore oltre l’emergenza per sognare ancora

Infortuni e squalifiche rendono la gara col Milan tutta in salita

di redazionecittaceleste
Notizie Lazio - Simone Inzaghi

ROMA – Il cuore oltre l’ostacolo. Ora solo quello può aiutare la Lazio a lottare ancora per lo scudetto. Lo si è visto a Torino, nella sesta rimonta collezionata in questo campionato: è la seconda (dopo la Fiorentina) di seguito, solo l’Atalanta in Italia ha un simile bottino, in Europa nessun altro. I biancocelesti sono caduti subito, hanno sbagliato, si sono rialzati e hanno lottato sino all’ultimo. Hanno ribaltato il risultato, Immobile e Parolo, fra i peggiori nel primo tempo. Sono saliti in cattedra i talenti Milinkovic e Luis Alberto: «Perché noi non molliamo mai e tutto può ancora succedere. Forza Lazio». Con loro c’è Inzaghi in campo, il grido di Chinaglia dalla tribuna però ora è quasi disperato. Sono squalificati Immobile e Caicedo, il baby Adekanye è ancora ai box, rimane solo Correa in avanti per sabato. La Lazio contro il Milan giocherà senza la sua coppia d’oro (Ciro-Luis Alberto, 34 gol e 20 assist in tandem, meglio di Dybala-Ronaldo) e senza attacco. Non solo, Inzaghi continua a perdere un uomo dietro l’altro. Sotto la Mole Marusic non è entrato, gli esami hanno evidenziato una ricaduta al flessore, che lo aveva tormentato l’anno scorso: una lesione fra il primo e il secondo grado, il suo campionato (come Lulic) rischia d’essere finito in anticipo. Sulle fasce toccheranno gli straordinari a Jony e Lazzari, per fortuna c’è un Lukaku redivivo. Il belga ha messo il cross da cui è scaturita le rete del successo. Questo adesso è l’appiglio a cui s’aggrappa tutta la Lazio: chiunque subentra, supera i propri limiti dando il massimo.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy