• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

ESCLUSIVA Lazio, Lulic quasi out: a Jony la rivincita su D’Ambrosio

ESCLUSIVA Lazio, Lulic quasi out: a Jony la rivincita su D’Ambrosio

L’esterno è favorito perché il capitano continua a sentire dolore alla caviglia, ma contro la squadra nerazzurra ha la profonda macchia dell’andata

di redazionecittaceleste

ROMA – Sogna il riscatto e Lulic quasi sicuramente glielo servirà su un piatto d’argento. Secondo le nostre indiscrezioni, continua ad avere dolore alla caviglia, per recuperare in tempo servirebbe un miracolo per il capitano, che continua a stare a riposo ed è comunque atteso da un ulteriore controllo. Ma quasi sicuramente toccherà a Jony sostituirlo ancora per cancellare definitivamente quel maledetto errore su D’Ambrogio. Domenica in qualche modo ha convinto, con Acerbi sulla fascia sinistra ha corso e crossato. A Parma lo spagnolo ha disputato la sua terza gara da titolare in campionato. In totale in questa stagione ha collezionato 19 presenze, considerando anche le 6 di Europa League e le due di Coppa Italia, dove sfornò addirittura 3 assist con la Cremonese. Sui piedi di Jony ormai da tempo ci sono pochi dubbi o polemiche, l’esterno però continua a non convincere nei ripiegamenti difensivi e in diagonale. E’ cresciuto, ma rimane un rischio esporlo nuovamente con l’Inter alla prova del nove. Inzaghi però non ha molte alternative. Anzi, se non dovesse recuperare Lulic, anche il rientro di Lukaku in panchina sarebbe fondamentale.

NUOVO ANNO
La rivincita di Jony si può consumare. Lui è certo d’essere cresciuto e di poterlo dimostrare. E’ vero, la prima volta non fu positiva da titolare: l’ultima sconfitta biancoceleste risale proprio a quell’Inter-Lazio del 25 settembre, persa per 1 a 0 a causa di un errore grossolano dell’esterno. La seconda andò molto meglio, Jony era titolare nella goleada rifilata alla Sampdoria la settimana scorsa. Inzaghi ha sempre elogiato pubblicamente il ragazzo, che ora ha l’occasione di ribaltare definitivamente la storia domenica. E’ stata una scommessa, Jony è il primo interessato a vincerla. Si è reinventato quinto sulla fascia sinistra, piano piano ha capito i dettami e la tattica. Tare lo ha bloccato subito quando a gennaio si è presentato il Celta. A proposito, dalla Spagna arrivano pure buone notizie con Malaga e Lazio che dialogano per trovare una soluzione amichevole, visto che sul tesseramento dello spagnolo c’è una vertenza aperta alla Fifa.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy