• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Lazio-Lecce, dubbi solo nella retroguardia. Chi accanto ad Acerbi?

Lazio-Lecce, dubbi solo nella retroguardia. Chi accanto ad Acerbi?

Ecco le ultime sulle probabili formazioni di Lazio e Lecce

di redazionecittaceleste

ROMA – Si avvicina un’altra gara che a questo punto diventa fondamentale per la Lazio. Domani i biancocelesti devono vincere per archiviare le delusioni europee. Di fronte ci sarà però una squadra con una precisa identità che darà filo da torcere al club capitolino, ovvero il Lecce di Fabio Liverani che proviene da quattro risultati utili consecutivi (4 pareggi, ndr).

La compagine di Inzaghi arriva con qualche difficolità alla sfida. In settimana sono stati tanti gli acciacchi che hanno colpito i calciatori biancocelesti. Contro i pugliesi però torneranno tutti, o quasi. Gli indisponibili rimangono Marusic e Radu, e a questi si è aggiunto Vavro. Correa dovrebbe partire dal 1′ per una Lazio che dalla cintola in su sarà quella di sempre. Come al solito gli unici dubbi rimangono sulla retroguardia. Accanto all’insostituibile Acerbi, che contro il Celtic ha dimostrato di essere umano, sono favoriti Bastos e Patric. Nonostante la buona prova contro gli scozzesi sembra che Luiz Felipe sia destinato a tornare in panchina. Tra i pali ovviamente Strakosha. Attenzione però alla carta Cataldi per la mediana. Il Lecce invece punterà al 4-3-1-2 con Mancosu dietro la coppia Falco-Lapadula che si sta comportando molto bene nelle ultime gare.

LE PROBABILI FORMAZIONI 

Lazio (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Bastos; Lazzari, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile.

A disp.: Guerrieri, Alia, Luiz Felipe, Lukaku, Jony, Cataldi, Parolo, Berisha, Caicedo, Adekanye.  All.: Inzaghi.

Indisponibile: Marusic, Radu, Proto, Vavro.
Squalificati: nessuno.
Diffidati: Acerbi, Parolo.

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Rossettini, Lucioni, Calderoni; Majer, Petriccione, Shakhov; Mancosu; Falco, Lapadula.

A disp.: Vigorito, Bieve, Riccardi, Vera, Benzar, Meccariello, Gallo, Tachtsidis, Imbula, La Mantia, Dubickas, Babacar.  All.: Liverani.

Indisponibili: Farias, Tabanelli.
Squalificati: nessuno.
Diffidati: Majer, Rossettini.

Arbitro: Manganiello (sez. Pinerolo).
Assistenti: Longo e Manganelli.
IV Uomo: Massimi.
Var: Pairetto.
Avar: Di Iorio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy