• ACCENDI LA TV, SUL CANALE 85 SIAMO IN DIRETTA: TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SULLA SSLAZIO!

Lazio, Luis Alberto torna di un altro pianeta

C’è il suo zampino in tutti e tre i gol contro il Borussia. E’ tornato il Mago d’ultima annata

di redazionecittaceleste

ROMA – Tutti a celebrare Ciro, ma che genio è Luis Alberto. Mette d’esterno prima Correa e poi Immobile davanti alla porta. Da calcio d’angolo fa segnare Luiz Felipe e sfiora il gol in prima persona. Fa giochi di prestigio e nessuno riesce a togliergli la palla. Partita sontuosa del Mago contro il Borussia. Indemoniato di tacco, in pressing e persino in copertura. Sembra di rivedere lo spagnolo dell’anno scorso, un giocatore di un altro pianeta. Anche lui era mancato sotto la Lanterna, era stato imbrigliato tatticamente da Ranieri nell’ultima giornata di Serie A. Speriamo che la magica notte di Champions restituisca al numero 10 la stessa grinta e autostima anche per la prossima partita di campionato contro il Bologna. Luis Alberto è unico e la Lazio non può rinunciare mai alla sua regia fatata.

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy