• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Lazio, Luiz Felipe può essere sacrificato per alzare il tesoretto

Lazio, Luiz Felipe può essere sacrificato per alzare il tesoretto

Lotito pretende 30 milioni. Il denaro però potrebbe servire per l’assalto decisivo sia a Kumbulla che a Kim Min Jae, sul quale c’è pure la concorrenza del Psv.

di redazionecittaceleste

ROMA – Sono minori quest’anno gli introiti della Champions. Per questo Luiz Felipe potrebbe essere “sacrificato” prima di prolungare il suo matrimonio, per aumentare il gruzzoletto biancoceleste sul mercato. Lotito ad Auronzo, piomba invece il Leeds da Tare a Formello. A bussare Lorenzo Tonetti, intermediario e storico braccio destro di Andrea Radrizzani, proprietario del Leeds. Il mediatore e manager, scrive la stampa inglese, ha avuto un incontro col ds per parlare di alcuni giovani, ma anche di Luiz Felipe. Forse non è una coincidenza che, sempre nella giornata di ieri, Tonetti abbia fatto il viaggio nella capitale con Reggiani, agente del difensore brasiliano. Il tecnico della società inglese è Bielsa, che a al quartiere generale laziale non ha lasciato un gran ricordo, ma al “Loco” piacciono, oltre Luiz Felipe, anche Lukaku e Luis Alberto, Milinkovic e Immobile. Gli ultimi tre sono intoccabili, ma sugli altri due qualcosa potrebbe nascere. La richiesta biancoceleste per il difensore è di 30 milioni. Si vedrà, anche perché a Formello non trapela nulla e non sembra essersi consumata alcuna trattativa, se non un colloquio perlustrativo. Il denaro però potrebbe servire per l’assalto decisivo sia a Kumbulla che a Kim Min Jae, sul quale c’è pure la concorrenza del Psv. +

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy