Lazio, Parolo pronto a riprendersi la cabina di regia

Il tuttocampista di Gallarate agirà al centro della mediana della Lazio

di redazionecittaceleste

ROMA – È iniziato il countdown per la sfida di sabato alle 15:00 allo stadio Olimpico contro l’Atalanta. La Lazio è alle strette. Gli ultimi risultati parlano chiaro. 11 punti in sette giornate, peggior partenza dell’era Inzaghi. Eppure all’inizio della stagione c’erano stati segnali completamente opposti. La speranza è quella che dopo la seconda sosta Nazionali il club capitolino mostri con più continuità quelle trame di gioco apprezzate solamente a tratti finora.

IN CABINA DI REGIA TORNA PAROLO 

C’è poco da fare. Anche se non sarà impresa facile, contro l’Atalanta l’imperativo sarà solamente uno: vincere. I biancocelesti sono già 5 punti in ritardo rispetto ai bergamaschi. Un distacco che se dovesse aumentare diventerebbe deleterio per la corsa alla Champions League, visto che la squadra di Gasperini è una delle compagini pretendenti della Lazio. Inzaghi avrà un’assenza importante. Si tratta di Lucas Leiva. Il brasiliano è uno dei pilastri del centrocampo e della squadra biancoceleste in toto, nonostante quest’anno si sta rivelando ancora lontano dalla forma ideale al quale ha abituato tutti (anche perché l’età avanza visto che è un classe ’87). Al suo posto agirà Marco Parolo. Ormai è lui il vice Leiva, e a dire la verità il tuttocampista di Gallarate si sta comportando molto bene in quel ruolo malgrado non lo abbia mai fatto in precedenza in biancoceleste. Negli anni precedenti è sempre stato schierato mezzala. Dopo il ballottaggio nel precampionato con Cataldi per assicurarsi un ruolo di spicco alle spalle di Leiva, i dati parlano chiaro: 8 partite giocate contro 3, ha vinto Parolo. Il numero 16 sarà in cabina di regia anche contro l’Atalanta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy