Lazio, puntare ancora su Lulic è troppo rischioso

Il capitano vuole giocare il doppio confronto col Bayern Monaco ma non assicura comunque nessuna certezza per il futuro

di redazionecittaceleste
Notizie Lazio: Senad Lulic

ROMA – Una buona notizia per la Lazio: Senad Lulic domani tornerà ad allenarsi con i compagni, vuole dare una mano alla squadra dopo un’assenza di quasi un anno per colpa di una maledetta caviglia. Le sue condizioni sono migliorate, vuole provarci ma il suo rientro toglierà un posto nella lista per campionato e Champions attualmente occupato da Djavan Anderson, peraltro mai impiegato da Inzaghi. Il tecnico recupera un pretoriano ma restano molte incognite sulle sue reali condizioni. Intendiamoci, il giocatore ha diritto di credere fino all’ultimo a chiudere la sua straordinaria carriera biancoceleste sul campo, magari indossando la fascia da capitano in Champions e la Lazio deve dare a uno dei suoi uomini simbolo tutto l’appoggio del mondo. Però, non si deve rischiare di ritrovarsi a febbraio con un Lulic a mezzo servizio e senza aver acquistato sul mercato un esterno sinistro di livello che possa surrogare Fares e Marusic. È un bivio decisivo della stagione della Lazio, sarebbe giusto che tutti ne fossero consapevoli per non mollare la lotta per la zona Champions prima ancora di viverla a febbraio contro il Bayern. E intanto, parlando del mercato della Lazio, arrivano grosse indiscrezioni: >>> “9 trattative possibili a gennaio!”<<<

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy