Rambaudi: “La Juve favorita in Supercoppa ma la Lazio dirà la sua”

L’ex centravanti della Lazio, Roberto Rambaudi, ha parlato ai microfoni di Radiosei della sfida di domenica tra i biancocelesti e la Juventus in Supercoppa

di redazionecittaceleste

ROMA – L’ex centravanti della Lazio, Roberto Rambaudi, ha parlato ai microfoni di Radiosei della sfida di domenica tra i biancocelesti e la Juventus in Supercoppa. Queste le sue parole: “La Lazio ha dimostrato già, contro la Juventus, di poterla battere. Con fame, sacrificio e dedizione i biancocelesti possono portare a casa il risultato. Il ‘Dygualdo’? E’ sempre un vantaggio per la Juventus, possono difendere gli altri. Se dovesse essere questa la scelta di Sarri, la squadra di Inzaghi dovrà esser brava a farli correre a vuoto. Otto vittorie consecutive non sono certo un caso, vedo i biancocelesti più consapevoli dei propri mezzi, non si adagiano sui complimenti e adesso devono pensare di poter lottare per lo scudetto. Poi magari non lo vincerà, ma bisogna puntare in alto, pensare sempre in grande”

Poi ancora sulla Supercoppa: “Domenica è una finale, vedo i bianconeri più avanti nel pronostico, perché è semplicemente più forte e ha più abitudine a giocare certe partite. La Lazio è migliorata però anche in questo campo: prima in certe gare spariva dal campo, adesso anche lei ha acquisito una discreta esperienza. Luis Alberto? Se c’è il minimo rischio non lo schiererei…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy