Lazio, rinnovi e tagli di stipendio: la settimana decisiva di Lotito

Settimana importante in casa Lazio

di redazionecittaceleste

ROMA – La ripresa del campionato si avvicina sempre di più, ma in casa Lazio ci sono anche altre questioni a prendere banco. L’edizione odierna del Corriere dello Sport, a tal proposito, titola: “Inzaghi e premi Lazio: la settimana decisiva di Lotito”.

RINNOVO – Bisognerà mettere nero su bianco il nuovo contratto di Simone Inzaghi: le parti sono convinte, innamorate, e volenterose di andare avanti l’una con l’altra. Discorso similare per Luis Alberto è che è prossimo alla firma fino al 2025. Il tecnico piacentino è pronto a rinnovare fino al 2023 con un ingaggio da 2,5 annui, i quali diventeranno 3 netti in caso di vittoria dello scudetto.

TAGLI E PREMI – Rimane ancora sospesa, poi, la questione concernente il taglio delle mensilità. Dopo un’iniziale freddezza si era arrivati ad una sorta di accordo, con gli stipendi di marzo ed aprile da spalmare nella prossima stagione. Ma Lotito chiederà uno sforzo in più ai suoi, ma non senza nulla in cambio: è pronto – secondo indiscrezioni – ad aumentare il bonus stipendio fino a 10 milioni.


>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy