Lazio, si lavora ai rinnovi: tra le priorità Luis Alberto e Luiz Felipe

La Lazio non ha intenzione di effettuare operazioni in entrata, durante il mercato di gennaio si lavorerà su rinnovi e cessioni

di redazionecittaceleste

ROMA – La Lazio non ha intenzione di effettuare operazioni in entrata, durante il mercato di gennaio si lavorerà su rinnovi e cessioni. La priorità è Luis Alberto, il cui contratto con i biancocelesti è in scadenza nel 2022. Lo spagnolo sta fornendo grandi prestazioni in questa prima parte di stagione, per questo, come riporta Il Tempo, la società incontrerà l’entourage a inizio anno per prolungare fino al 2024, ritoccando l’ingaggio fino a farlo arrivare a tre milioni di euro netti l’anno. Nei giorni scorsi è stato siglato un nuovo accordo fino al 2024 con Danilo Cataldi, autore del gol del 3 a 1 in Supercoppa italiana contro la Juventus; l’annuncio dovrebbe arrivare a metà del mese di gennaio.  Un altro degli obiettivi è il rinnovo di Luiz Felipe: anche per il classe 1997 è si potrebbe prospettare un prolungamento fino al 2024. Capitolo senatori: Lulic e Parolo, in scadenza nel 2020, aspettano solamente una chiamata per disputare almeno un’altra stagione in biancoceleste, soprattutto se la Lazio dovesse qualificarsi alla prossima Champions League.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy