Lazio, torna Strakosha fra i pali all’improvviso: c’entra il rinnovo?

Thomas minaccia di non prolungare il contratto in scadenza nel 2022

di redazionecittaceleste

ROMA – Oggi pomeriggio con la Fiorentina clamoroso il possibile ritorno fra i pali di Strakosha da titolare. L’ultima volta, dopo un mese out, era stato il 29 novembre nella sconfitta interna (1-3) contro l’Udinese, ma il 25enne albanese è in scadenza nel 2022 e, a certe cifre, minaccia di non rinnovare. Rimane dunque il patrimonio societario principale (in vantaggio oggi su Reina, 13 anni più grande) da ritrovare e rivalutare. E intanto, parlando del mercato della Lazio, arrivano grosse indiscrezioni: >>> “9 trattative possibili a gennaio!”<<<

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy