• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

LE PAGELLE DEL DIRETTORE – Pesano gli errori sotto porta, Immobile in chiaroscuro

LE PAGELLE DEL DIRETTORE – Pesano gli errori sotto porta, Immobile in chiaroscuro

Le pagelle a firma del direttore Stefano Benedetti

di redazionecittaceleste

Strakosha: 5 Al 16esimo minuto del primo tempo viene spiazzato da Kolarov che su calcio di rigore porta in vantaggio i giallorossi.

Luiz Felipe: 6 Si fa ammonire al 25esimo minuto del primo tempo ingenuamente. Al 40esimo a causa di un affaticamento muscolare e per l’eccessivo nervosismo (essendo già stato ammonito) viene sostituito da Inzaghi che al suo posto schiera Bastos.

Acerbi: 6 Al 21esimo del primo tempo su calcio d’angolo riesce ad impattare la sfera saltando più in alto di tutti ma senza intimorire Pau Lopez. Come al suo solito gioca una partita grintosa e concentrata manovrando ogni singolo passo della difesa. Al 75esimo viene ammonito dopo esser stato superato da Dzeko.

Radu: 6 Gioca una partita attenta scendendo in campo con tutta la sua esperienza. Si fa vedere poco, rimane sempre nella sua zona di competenza senza prendere alcun’iniziativa tranne in un’occasione nella quale serve un assist millimetrico sulla testa di Lazzari che però non riesce ad approfittarne. Troppo statico per una Lazio così dinamica. Al 62esimo con un’uscita decisamente scomposta su Pellegrini si fa ammonire.

Lazzari: 6 Scende in campo con una rabbia e una voglia di mettersi in mostra impressionanti. Buonissimo avvio di partenza. È imprevedibile. Sembra quasi che ogni volta che la sfera si trovi sui suoi piedi possa accadere qualcosa di interessante. È dotato di una velocità incredibile che gli permette di avere sempre un ruolo da protagonista sia nella manovra offensiva che in quella difensiva. Al 57esimo su un fantastico assist di Radu si divora da un passo il gol del possibile pareggio.

Leiva: 6.5 Al secondo minuto del primo tempo colpisce un palo clamoroso calciando da distanza siderale dopo che la sfera era stata allontanata inseguito a un calcio d’angolo. Immobile non riesce ad approfittare della deviazione del legno e da due passi si divora il gol del vantaggio biancoceleste. Al 33esimo minuto fa un intervento gigantesco riuscendo a fermare la pericolosa percussione di Florenzi in area di rigore. Gioca un’ottima partita.

Bastos: 6.5 Entra al posto di Luiz Felipe al 40esimo del primo tempo. Il suo approccio alla partita è ottimo e viene valorizzato da tutti i contrasti vinti e i palloni recuperati nel corso della gara. Attento e ben piazzato. Gioca un buonissimo secondo tempo.

Milinkovic: 6 macchia la sua partita con un fallo da rigore decisamente evitabile dopo quindici minuti dall’inizio della gara ma recupera senza problemi nella ripresa strappando il pallone a Kluivert innescando il gol del pareggio. Gioca una gara attenta, fisica. Fatta di lanci millimetrici e interdizioni ma nel momento in cui sembrava essersi sbloccato Inzaghi lo sostituisce con Parolo

Parolo 6 Entra al 26’ della ripresa al posto di Milinkovic. Sfiora il gol colpendo il 4 legno per la Lazio. La sua gara è come sempre attenta

Luis Alberto: 6.5 Nel primo tempo stenta moltissimo a trovare la giusta posizione in campo. Lo si vede solo sui calci piazzati ed è sinceramente un po’ poco. Nella ripresa Immobile gli serve il pallone del pari e lui non si fa pregare segnando un gol preziosissimo che accende la sua gara.

Lulic: 6 La Lazio gioca molto su quella fascia ma a volte abbiamo avuto la sensazione che fosse troppo concentrato a cercare il piede destro lasciando spazio alla Rona al recupero. Come al solito lotta su ogni pallone mettendo anche qualche buon pallone in area. Ma nulla di più. Inzaghi lo sostituisce al 33’ della ripresa

Jony 6 Entra al posto di Lulic nel finale della gara. Qualche spunto apprezzabile…nulla di più.

Correa: 6 Gioca una gara positiva a cui manca solo il gol che a volte ci da la sensazione di cercare con troppa frenesia. Viene sistematicamente raddoppiato dalla Roma minandone molto il suo rendimento

Immobile: 6 La sua gara è come al solito di livello e impegno. Ma oggi pesano molto i suoi errori soprattutto nel primo tempo quando, solo davanti al portiere, ha mandato il pallone ad infrangersi sulla traversa. Rimedia di sicuro nella ripresa servendo il gol del pari a Luis Alberto

Inzaghi: 6.5 Forse neanche lui avrà capito per quale motivo la Lazio non ha vinto questo derby. La Lazio gioca la sua gara. Quella che voleva lui. Ovviamente non avendo fatto i conti con 4 legni e un gol realizzato. Non ha nulla da rimproverarsi.

A cura di Stefano Benedetti

Nel frattempo, per tutti i fanta-allenatori lettori di Cittaceleste.it, è pronta un’esperienza pazzesca… con in palio un montepremi complessivo da 250mila euro e… un JAGUAR F-PACE! >>> SCOPRI DI PIU’

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy