L’Ecuador insiste per Caicedo

L’Ecuador non molla

di redazionecittaceleste

ROMA – Un addio sancito nel 2017 a seguito di una rivoluzione dirigenziale mai digerita, Felipe Caicedo ha detto addio alla sua Nazionale senza mai tornare sui suoi passi. Al contrario, la Federazione, non ha mai buttato giù il colpo e di tanto in tanto ci riprova: dai, torna. Così, come riporta il Corriere dello Sport, avrebbe fatto anche nelle scorse ora per bocca Antonio Cordon (DS della FEF): “È un giocatore importante, non ne abbiamo molti del suo livello…”. Difficile che Felipe si faccia dissuadere. Ora più che mai la sua testa è alla Lazio, e quel sogno tricolore in cui lui più di tutti ha sempre creduto.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy