• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Lotito, ora la plusvalenza Milinkovic per far quadrare i conti

Lotito, ora la plusvalenza Milinkovic per far quadrare i conti

Ogni anno la Lazio vende un pezzo pregiato per mandare in attivo il bilancio. Stavolta toccherà al serbo, conteso da Juve, United, Psg e Real

di redazionecittaceleste

ROMA – Con un colpo in uscita, vince sempre lo scudetto del bilancio. Ci riprova, Lotito: per far tornare i conti in equilibrio, è pronto a sacrificare un altro pezzo pregiato. Nel 2017/18 chiuse con un utile di 37,3 milioni grazie alle plusvalenze di Keità (29,3 milioni), Biglia (16,4 milioni) e Hoedt (15,7 milioni). L’anno scorso toccò alla plusvalenza Felipe Anderson (23,1 milioni) al West Ham, adesso ne va generata almeno un’altra.

>>> CITTACELESTE TI PORTA IN SARDEGNA! <<<

Milinkovic (con un cartellino già ammortato a 6 milioni) ne garantirà una elevatissima. Per questo gli era stata fatta una promessa e verrà rispettata, ma la Lazio vuole scatenare un’asta. La Juve ha trovato con il giocatore l’accordo, il Psg ha sondato il terreno con Kezman tramite Leonardo. Da giorni si vocifera di un’offerta dalla Premier di 80 milioni, ma prima della cessione di Pogba lo United non si farà sotto. E’ il Real che vuole a tutti i costi l’ex Juventino, ma occhio sempre che i galacticos non dirottino sul serbo. Tare martedì era volato a Madrid, ma non ha avuto nessun contatto, nemmeno per il pupillo Ceballos. Piuttosto ha chiesto al superprocuratore Mendes un aiuto per piazzare nel miglior modo Milinkovic. Poco importa se in Italia o all’estero, l’importante è che arrivino proposte da almeno 85 milioni a Formello. Oggi Sergej è “costretto” a partire con la Lazio in ritiro, ma Inzaghi difficilmente potrà contarci per il futuro.

DAL 2 MAGGIO CITTACELESTE TV LA TROVI SUL CANALE 85 DEL TUO DIGITALE TERRESTRE. RISINTONIZZA I CANALI E RESTA CONNESSO H 24 AL MONDO LAZIO!

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy