Man City, Mahrez ha saltato il Community Shield per…l’antidoping

Ecco perché Riyad Mahrez non ha giocato il Comminity Shield

di redazionecittaceleste

ROMA – Ancora una volta il Manchester City si è dimostrato superiore in terra inglese. La squadra di Guardiola si è assicurata il primo trofeo stagionale, il Community Shield, battendo il Liverpool ai rigori.

Chi non ha proprio giocato tra i Citizens è stato il fresco vincitore della Coppa d’Africa Riyad Mahrez. L’esterno algerino non è sceso in campo per paura dell’antidoping. In realtà non aveva assunto alcuna sostanza illegale, ma solo dei farmaci per curare un problema agli occhi. Ecco come ha spiegato il tutto al Sun Pep Guardiola: “Mahrez avrebbe voluto giocare, è tornato prima dalle vacanze proprio per mettersi subito a disposizione. Ma durante le vacanze ha preso delle medicine per gli occhi e non sappiamo di cosa si tratti. Rischiava quindi di non passare l’antidoping, non era il caso di tentare la sorte. Il giocatore, dopo questa disavventura, sarà a disposizione per la sfida contro il West Ham“.Nel frattempo, per tutti i fanta-allenatori lettori di Cittaceleste.it, è pronta un’esperienza pazzesca… con in palio un montepremi complessivo da 250mila euro e… un JAGUAR F-PACE! >>> SCOPRI DI PIU’

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy