• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Milinkovic: “C’è tempo per un trasferimento ma ora penso alla Lazio”

Milinkovic: “C’è tempo per un trasferimento ma ora penso alla Lazio”

Il centrocampista della Lazio Milinkovic-Savic è tornato a parlare della propria situazione dopo le voci su un possibile addio ai colori biancocelesti

di redazionecittaceleste

ROMA – Il centrocampista della Lazio Milinkovic-Savic è tornato a parlare della propria situazione dopo le voci su un possibile addio ai colori biancocelesti. L’ipotesi di una permanenza è sempre piu’ concreta e le parole del serbo sembrano confermarla, ecco cosa ha detto a Sport Plus: “Addio alla Lazio? Non ho mai parlato di andare via, qui sto bene. Non ho neanche mai parlato dell’interesse dello United, erano solo voci”.

Poi ha continuato: “So che c’è ancora tempo per intavolare una trattativa con qualche club ma non sento pressioni. Se qualcosa deve succedere succederà ma ad oggi non c’è stato nulla. Adesso sto pensando alla Lazio”.

Sul precampionato: “Nella prima parte di ritiro in Italia ci siamo allenati sempre due volte al giorno e la stanchezza si è fatta sentire. Abbiamo faticato tanto ma è così che deve essere agli inizi. In Germania siamo stati due settimane e poi il mister ci ha concesso due giorni di risposo, nei quali io sono andato in Serbia. La squadra è pronta per il campionato. Le reti che ho segnato in amichevole? Non contano nulla, sono partite che non contano nulla e non è importante chi segna, è importante che la squadra migliori”.

Sulla nazionale: “E’ il ct a decidere, staremo a vedere se arriverà la chiamata. Io rispetto le sue scelte, ognuno ha le sue idee e Tumbakovic ha le sue. Non vedo l’ora di tornare in nazionale”.

Nel frattempo, per tutti i fanta-allenatori lettori di Cittaceleste.it, è pronta un’esperienza pazzesca… con in palio un montepremi complessivo da 250mila euro e… un JAGUAR F-PACE! >>> SCOPRI DI PIU’

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy