Orsi: “Lazio straordinaria, quando i suoi big sono in forma fa paura”

L’analisi di Nando Orsi

di redazionecittaceleste

ROMA – Nando Orsi, ex portiere della Lazio, ha giudicato la prima uscita stagionale della squadra di Inzaghi. Parole al miele riportate ai microfoni di Tuttomercatoweb: “Quando i giocatori sono al massimo e parlo di Milinkovic, Correa, Luis Alberto e Immobile, la Lazio fa paura. La Samp è ancora un po’ scoperta in alcuni ruoli ma la Lazio è stata straordinaria”.

Poi prosegue: “Rispetto all’anno scorso sono stati aggiunti Lazzari e Vavro. Per fare trentotto gare, raggiungere la Champions e giocare l’Europa League servirebbe un organico di maggior qualità. Negli undici titolari la Lazio può valere l’Inter però nei cambi può avere qualche difficoltà. Servono delle alternative. Inzaghi vuole una seconda punta per avere anche un’alternativa di gioco e fa bene a chiederla. Se va via Wallace, potrebbe arrivare un altro difensore. Ma logica è: esce uno, entra un altro. A mio parere ci vorrebbe un altro difensore titolare. Milinkovic? L’anno scorso è stato investito di una popolarità quasi inattesa, si è parlato del suo valore enorme e di tanti milioni di euro. Se riuscirà ad avere l’atteggiamento giusto aiuterà la Lazio. E’ questo che i biancocelesti sperano. Perchè se fa bene è un gran valore aggiunto, altrimenti la squadra non ne trae giovamento”.
Nel frattempo, per tutti i fanta-allenatori lettori di Cittaceleste.it, è pronta un’esperienza pazzesca… con in palio un montepremi complessivo da 250mila euro e… un JAGUAR F-PACE! >>> SCOPRI DI PIU’

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy