gazzanet

Possibile sorpresa a Brescia: Correa alla Luis Alberto?

Lazio: Joaquin Tucu Correa

Inzaghi mischia le carte e pensa al clamoroso All-In

redazionecittaceleste

ROMA - Tucu, tocca a te. Con la squalifica di Luis Alberto il peso della qualità della Lazio è tutta quanta sulle spalle del fantasista argentino: sarà lui, in quel di Brescia, a dover accendere la luce per Inzaghi ed i suoi. Ma c'è di più, perché in vista del lunch match odierno - ore 12:30 al Rigamonti - Simone Inzgahi mischia le carte e pensa al clamoroso All-In... Correa, Immobile e Caicedo. Tutti insieme dal primo minuto.

MAI SUCCESSO - La suggestione viene riportata dall'edizione odierna del Corriere dello Sport ed ha quasi del clamoroso. I tre tenori biancocelesti non hanno mai giocato insieme dal primo minuto, solo due spezzoni di gara per loro: 11 minuti in Lazio-Atalanta e le ultime battute di Cagliari-Lazio coincise con la rimonta.

ALLA LUIS ALBERTO - Non sarebbe un tridente puro, la mansione di Correa sarebbe infatti quella di copiare in tutto e per tutto le caratteristiche di Luis Alberto e di spostare quindi - qualche metro più indietro - il suo raggio d'azione. Abbassarsi, cioè, fino alla linea del centrocampisti ed aiutando Parolo e Milinkovic nella fase di non possesso. Cataldi è e resta in forte dubbio, e l'emergenza potrebbe spingere Inzaghi a soluzioni di spettacolo e fantasia.

Potresti esserti perso