gazzanet

Rumenigge: “I campionati vanno terminati, è una questione economica”

Rumenigge

Il CEO del Bayern Monaco dice le cose come stanno

redazionecittaceleste

ROMA - I campionati di tutta Europa, competizioni continentali comprese, si fermano per tamponare l'emergenza Coronavirus. Il CEO del Bayern Monaco - Karl-Heinz Rummenigge - ha però precisato quanto sia importane che i campionati vengano portati a conclusione: "Tutti dovrebbero capire cosa significherebbe terminare la stagione anzitempo per i club, si tratta di questioni legate alla finanza delle varie società. La maggior parte delle entrate proviene dai diritti tv e ci sono ancora dei pagamenti che devono essere effettuati. Si teme che molti club piccoli e medi possano trovare problemi di liquidità. Speriamo che questa emergenza finisca rapidamente. Consiglio alla FIFA di rivedere il proprio calendario, altrimenti i nostri giocatori sarebbero costretti a viaggiare in giro per il mondo in un momento così delicato. Potrebbe essere necessario posticipare Euro 2020 per motivi di salute e anche per permettere ai club di giocare alcune partite a giugno".

Potresti esserti perso