gazzanet

Salernitana, a Trapani decide la sfida Kiyine su rigore

Kiyine

Sorride la Salernitana dopo la sconfitta interna per due a zero rimediata contro il Benevento, con il Trapani decide Kiyine di proprietà della Lazio

redazionecittaceleste

ROMA - Sorride la Salernitana dopo la sconfitta interna per due a zero rimediata contro il Benevento, con il Trapani decide Kiyine, calciatore di proprietà della Lazio. Il club del presidente biancoceleste Claudio Lotito si è imposto ieri per 1 a 0 in casa dei siciliani, rimanendo ancora saldo al secondo posto nella parte alta della classifica di Serie B.

Sorride quindi anche la Lazio visto che è andato a segno proprio Kiyine, l'esterno belga è infatti monitorato costantemente in ottica biancoceleste. L'ex Chievo è andato in gol su calcio di rigore al 72esimo minuto, regalando la vittoria ai granata.

QUANDO IL GIOCO SI FA DURO, I VERI MAGIC ALLENATORI INIZIANO A GIOCARE, LA CLASSIFICA GENERALE INIZIA IL 28 SETTEMBRE, SEI ANCORA IN TEMPO PER ISCRIVERTI! >>> SCOPRI DI PIU'

Potresti esserti perso