• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Sassuolo-Lazio, De Zerbi: “Gara difficile contro una squadra forte, ma siamo competitivi”

Sassuolo-Lazio, De Zerbi: “Gara difficile contro una squadra forte, ma siamo competitivi”

Le parole di De Zerbi

di redazionecittaceleste

Una gara difficile perché la Lazio è forte da anni, sa difendere e ripartire, ha organizzazione. E’ una delle squadre che per mezzi e potenziale è tra le più forti e questo fa capire il tipo di difficoltà della gara, noi cerchiamo di portare la nostra qualità in campo, provando a ricominciare come abbiamo finito con il Bologna. Tanti indisponibili? Sì ma siamo ancora competitivi, non voglio parlare degli assenti. Andiamo con quelli che ci sono, ho visto la squadra concentrata, toccata dalla notizia di ieri, giustamente perché è stata un’altra botta. Vogliamo giocare con le nostre qualità sapendo che la Lazio è più forte, la rispettiamo ma entriamo in campo per fare risultato”.

Sull’attacco della Lazio: “Parlano i numeri per lui ma Correa, Milinkovic, Luis Alberto, Lazzari, Lulic sono calciatori di qualità altissima e hanno qualità anche dietro. Diamo attenzione alla loro qualità ma anche alla nostra. Dobbiamo limitare le loro armi ma le nostre diventano pericolose e dobbiamo esaltarle”.

Sul momento: “Io sono abituato a pensare partita dopo partita. Se la squadra sta bene, come è stato con il Bologna, possiamo far male. Penso più a quello che possiamo fare noi, decidiamo noi chi essere, come farlo. E’ vero che ci sono Lazio, Juve, Cagliari, Milan, Brescia e Napoli ma anche le altre hanno perso punti con squadre del livello del Sassuolo, ad esempio la Lazio ha perso punti con Bologna e SPAL, dobbiamo pensare a noi con il massimo rispetto per le altre”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy