notizie

Scudetto 1915, entro ottobre il verdetto dei saggi

La commissione si è riunita ieri a Coverciano e terminerà il lavoro verso fine settembre quando la Lazio saprà se avrà indietro il suo terzo tricolore

redazionecittaceleste

ROMA - Un altro passo decisivo per il terzo scudetto. Ieri a Coverciano si è riunita la nuova Commissione di Saggi a cui il presidente della Figc, Gabriele Gravina, ha affidato il compito di decidere una volta per tutte a chi assegnare gli scudetti “contesi”: quelli del 1915, 1925 e 1927. La Lazio chiede ex aequo il primo alla luce di una serie di fatti e documenti ritrovati e incontrovertibili.

Era stata creta tempo fa la Commissione d’inchiesta nominata dalla Federcalcio, guidata da Matteo Marani (vicepresidente del Museo del Calcio di Firenze e vicedirettore di Sky Sport) e composta da altri 4 “saggi”: Francesco Bonini (rettore della LUMSA di Roma), Pierre Lanfranchi (collaboratore della Fifa sulla storia del calcio), Daniele Marchesini (ex docente di Storia Contemporanea all’Università di Palermo) e Sergio Giuntini (direttore del comitato scientifico della Società italiana di storia dello sport). La chiusura dei lavori della Commissione dei Saggi è prevista per fine settembre con il verdetto emesso al massimo entro l’inizio di ottobre. La Lazio rivuole il suo scudetto.

DAL 2 MAGGIO CITTACELESTE TV LA TROVI SUL CANALE 85 DEL TUO DIGITALE TERRESTRE. RISINTONIZZA I CANALI E RESTA CONNESSO H 24 AL MONDO LAZIO!

Potresti esserti perso