Serie A, De Siervo: “Virtual coach solo un aiuto. Non sostituisce gli allenatori”

Ecco le parole dell’amministratore delegato della Lega Serie A

di redazionecittaceleste

ROMA – Passo passo lo sport si sta aprendo sempre di più alla tecnologia. Ciò lo sta dimostrando il calcio stesso con la Var e nuovi strumenti pronti ad essere inaugurati. Tra questi ultimi vi è il Football virtual coach.

Quest’ultimo comparirà dal girone di ritorno in poi con l’introduzione di un tablet in ogni panchina. Ecco come si è espresso su questa iniziativa l’amministratore delegato della Lega Serie A, Luigi De Siervo, a Radio Kiss Kiss: “Virtual Coach? Consente di fornire agli analisti tutti i dati dei giocatori in campo. Il sistema, con la sua intelligenza artificiale, lavora per fornire una serie di suggerimenti o di alert. Possono essere tarate le informazioni sensibili. Non è una tecnologia che si sostituisce agli allenatori, visto che abbiamo i migliori, si tratta solo di un aiuto per il nostro campionato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy