gazzanet

Serie A, Juventus-Inter a porte aperte?

La FIGIC verso il contrordine

redazionecittaceleste

ROMA - Tutto è ancora possibile, i giochi sono ancora aperte: il Coronavirus è arrivato in Italia ma disposizioni uniche e unitarie sul come prevenirlo ancora non sono arrivate. Anche per quel che concerne il calcio, la FIGC ancora non ha diramato comunicazioni ufficiali circa la giocabilità delle gare, ecco perché contrariamente alle notizie ufficiose emerse nelle ultime ore tutto sarebbe ancora possibile.

PORTE APERTE? - La Regione Piemonte ha fatto sapere di prendere in considerazione la possibilità che Juventus-Inter si giochi a porte aperte, un'ipotesi che verrà presentata agli organi competenti. La parola passa, a questo punto, al ministero della salute in primis - i decreti emanati non conferiscono un'interpretazione chiara e netta - e alla Lega Calcio poi. Nelle prossime ore, si saprà qualcosa in più.

Potresti esserti perso