• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Strakosha si è ripreso tutto: dopo la Lazio conquista l’Albania

Strakosha si è ripreso tutto: dopo la Lazio conquista l’Albania

Il portiere biancoceleste è tornato titolare con la sua Nazionale rubando il posto a Berisha della Spal, che ora rischia di saltare la sfida “albanese” di domenica

di redazionecittaceleste

ROMA – Ora Thomas Strakosha si è ripreso tutto. Il 24enne portiere della Lazio è tornato titolare anche nell’Albania. Il c.t. Reja lo ha preferito a Etrit Berisha per la gara con la Francia e lo ha confermato nella sfida contro l’Islanda, sempre nell’ambito delle qualificazioni all’Europeo. Nell’ultima partita però Berisha si era fermato per guai muscolari che hanno messo in forte dubbio il suo recupero per domenica in Spal-Lazio.

Rischia così di saltare un altro faccia a faccia tra i due portieri albanesi. Che sono legati anche dalle stagioni alla Lazio. Anzi, tre anni fa proprio la partenza di Berisha per l’Atalanta spianò la strada per Strakosha. Che divenne il secondo di Marchetti per poi guadagnarsi i gradi da titolare. Dopo undici mesi, Strakosha è tornato a giocare nell’Albania. Nella vittoria per 2-0 contro Israele del 14 ottobre la sua ultima prova da titolare. Poi in panchina alle spalle di Berisha in un rapporto non facile col c.t. Panucci. Il nuovo corso tecnico con l’arrivo di Reja ha dato altre possibilità a Strakosha, spiega Gazzetta. Che ha ritrovato il posto in nazionale in coda a un’estate più in salita del previsto. Il protocollo per smaltire completamente la tallonite che lo aveva afflitto nel finale della scorsa stagione è stato più lungo di quanto era stato prospettato. Strakosha si è aggregato nel ritiro di Auronzo solo nella seconda parte. Dalla sfida col Bournemouth del 2 agosto, che ha avviato le amichevoli internazionali dei biancocelesti, è tornato tra i pali, pur dovendo gestire una fase di recupero di condizione. Pronto all’appuntamento al via del campionato e alla chiamata del c.t. Reja, che, come Berisha, conosceva già dal suo periodo come tecnico biancoceleste. Adesso Strakosha è risalito sul treno delle proprie ambizioni con la Lazio e con l’Albania.

Nel frattempo, per tutti i fanta-allenatori lettori di Cittaceleste.it, è pronta un’esperienza pazzesca… con in palio un montepremi complessivo da 250mila euro e… un JAGUAR F-PACE! >>> SCOPRI DI PIU’

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy