notizie

Supercoppa, l’Arabia vuole rispettare il contratto

Supercoppa

Si va piano piano definendo la soluzione per Juventus e Lazio

redazionecittaceleste

ROMA - Juventus e Lazio attendono il loro destino. L'Arabia Saudita si muove per la Supercoppa Italiana. Dopo le accuse di pirateria per la BeIn Sport, il governo saudita avrebbe preso direttamente contatti con la Img, società americana che gestisce i diritti tv esteri della Lega di Serie A, impegnandosi ad onorare il contratto da 110 milioni di euro qualora BeIn dovesse chiamarsi fuori.

Nessuna rinuncia dunque, l'Arabia sarebbe pronta a puntare ancora sulla Supercoppa Italiana, dopo il successo della scorsa edizione. La nuova proposta è di 40 milioni per i diritti su cinque edizioni, più la concreta possibilità di estendere l'accordo alla Coppa Italia, attualmente invenduta, per tutta l'area medio orientale: altri 15 milioni in 2 anni. Cosa farà la Lega? Sono ancora attese novità, Lotito ha già annunciato però che non intende rinunciare a un centesimo dei 7,5 milioni pattuiti per la prossima Supercoppa.

DAL 2 MAGGIO CITTACELESTE TV LA TROVI SUL CANALE 85 DEL TUO DIGITALE TERRESTRE. RISINTONIZZA I CANALI E RESTA CONNESSO H 24 AL MONDO LAZIO!

Potresti esserti perso