Terremoto in Albania, Genti Tare: “Viviamo una scossa ogni due mesi”

L’Albania è sotto shock, una forte scossa (magnitudo 6.4) è stata registrata questa notte a Durazzo ma il terremoto è stato percepito fino a Tirana

di redazionecittaceleste

ROMA – L’Albania è sotto shock, una forte scossa (magnitudo 6.4) è stata registrata questa notte a Durazzo ma il terremoto è stato percepito fino a Tirana. Il bilancio dei morti è purtroppo destinato a salire. Per ora gli organi di stampa riportato 6 vittime e centinaia di feriti. Queste le parole del fratello del ds della Lazio, Genti Tare, ai microfoni di Radiosei: “Situazione per ora calma, la grande paura della scossa è passata. Ora ci sono le fasi di recupero. Ho lavorato a Durazzo, la situazione è critica nel castello, sono cadute le mura di un monumento storico che ha tantissimi secoli. Viviamo tanti terremoti, uno ogni due mesi. Quello di assestamento è stato da 5.5, una cosa incredibile.

“Già oggi il nostro presidente del Consiglio sta attivando degli aiuti, poi Italia, Kosovo, Grecia si attiveranno di sicuro. Anche l’Europa ci aiuterà. Alcuni edifici hanno retto, anche quelli più vecchi. Pensavo molto peggio visto la scossa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy