Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

nazionale

Nazionale, Mancini: “Andiamo al Mondiale e lo vinciamo”

Mancini

Le parole del cittì azzurro

redazionecittaceleste

L'Italia rischia grosso con il playoff, la qualificazione al Mondiale passa per due partite, ed il rischio della seconda esclusione - dopo Russia 2018 - è una possibilità che non si può escludere. Ma Roberto Mancini non perde la fiducia e rilancia: il ct è sicuro di poter centrare l'impresa.

Le sue parole: "Il rammarico c'è, ma questo è il calcio, è lo sport. A volte meriti di vincere e non vinci, avremmo meritato di chiudere il girone molto prima. Ci siamo un po' lasciati andare e ora dobbiamo rimboccarci le maniche e fare un grande lavoro nelle due partite - il commento di Mancini - Ma io resto ottimista, così come sapevo che il nostro gruppo con la Svizzera sarebbe stato difficile. Pensavo di passare, ma sapevo sarebbe stato difficile. La gara di Basilea è stata dominata ma questo è il calcio, fortunatamente abbiamo ancora questa possibilità e dobbiamo fare il possibile per andare in Qatar".

Sull'ipotesi Joao Pedroin Azzurro: "Questo dipende anche dal momento del campionato. Ci può essere chi è più in forma di un altro. La cosa più importante sarà averli tutti sani. Ci sono tanti giocatori che sono ancora in una fase di miglioramento e possono arrivare più forti. La nostra squadra può dare ancora tanto. Joao Pedro? Gioca in Italia da tanti anni, sappiamo tutti che ha qualità tecniche elevate".