Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Lazio News: Immobile senza limiti: ha vinto l’Italian Sport Awards

Ciro Immobile

Arriva l'ennesimo premio per il centravanti della Lazio che lunedì prossimo verrà premiato quale miglior bomber italiano

redazionecittaceleste

Per il decimo anno consecutivo, lunedì sera, all'hotel dei Congressi di Castellammare di Stabia (Napoli), verranno consegnati gli 'Italian Sport Awards' nel corso del Gran Galà del calcio. Si tratta dei riconoscimenti attribuiti ai protagonisti della stagione calcistica 2020/21. L'evento quest'anno è suddiviso in tre momenti: la novità è rappresentata da un nuovo format che si suddivide ne 'Le giornate professionali dello sport', che rappresentano un punto d'incontro e confronto dell'industria con il sistema sportivo italiano. Mercoledì 15 si parlerà di medicina e sport, nella sala consiliare del Comune di Castellammare di Stabia. La serata-clou lunedì, vedrà i premiati sul red carpet: una giuria composta da giornalisti sportivi ha scelto i migliori protagonisti della stagione scorsa.

Nel corso della serata di lunedì verranno premiati i migliori di Serie A, B, C, D e consegnati i premi alla carriera anche per gli esponenti dei media. Gli Italian Football Awards andranno a Lorenzo Insigne (Napoli), miglior calciatore della Serie A; a Ciro Immobile (Lazio), miglior bomber; a Stefano Pioli (Milan), miglior allenatore, al collega Vincenzo Italiano (Spezia), miglior tecnico giovane. Tony D'Amico (Verona) ha vinto il premio come miglior direttore sportivo; il miglior dirigente è Umberto Marino (Atalanta). Il Sassuolo ritirerà il premio come miglior club.  Il presidente dell'Atalanta Antonio Percassi è - secondo la giuria - il miglior presidente della Serie A. Ruolo per ruolo i migliori: portiere Gigi Donnarumma (Milan); difensore Giovanni Di Lorenzo (Napoli); centrocampisti Nicolò Barella (Inter) e Manuel Locatelli (Sassuolo); attaccante Ciro Immobile (Lazio); giovane Alessandro Bastoni (Inter); Matteo Lovato (Verona).

Il gol di Daniele Verde in Lazio-Spezia 2-1 del 3 aprile, è il più spettacolare della stagione. Miglior arbitro è Daniele Doveri di Roma, la rivelazione stagionale Matteo Pessina (Atalanta). L'ex mediano del Napoli dello scudetto Salvatore Bagni ha vinto il premio alla carriera, Leonardo Mancuso dell'Empoli è il miglior calciatore della stagione scorsa. Per Ciro Immobile sarà l’ennesimo riconoscimento della propria carriera che inizia ad assumere una consistenza significativa. Con la doppietta realizzata domenica scorsa contro la Sampdoria, Immobile ha ulteriormente scalato la classifica dei bomber di ogni tempo: Immobile è attualmente al 16º posto con 168 gol. Per entrare nella top ten, l’attaccante dovrà realizzare venti gol. Una quota a portata di mano, considerando la media del bomber laziale.