Clamoroso all’Olimpico, la Roma fa il bis con lo Spezia: altra sconfitta a tavolino

Altra debacle da parte della Roma

di redazionecittaceleste
rassegna stampa: Edin Dzeko

ROMA – Non solo l’umiliazione dallo Spezia (2-4 ai supplementari) sul campo. Clamoroso all’Olimpico: la Roma perde anche la partita a tavolino. Ormai ci hanno fatto l’abitudine a Trigoria in questo senso. La formazione giallorossa ha effettuato infatti sei cambi negli ottavi di finale di Coppa Italia contro i liguri sforando di una sostituzione, secondo quanto previsto dal regolamento. Quest’ultimo infatti avrebbe permesso un solo ulteriore cambio in un altrettanto ulteriore finestra nell’extra-time, poiché entro i 90′ i giallorossi avevano effettuato quattro sostituzioni. Al 95′ Fonseca, dopo il rosso a Pau Lopez, avrebbe potuto inserire solamente il terzo portiere Fuzato. Invece, il tecnico portoghese ha cambiato anche Cristante con Ibanez, e il disastro è diventato realtà. Record da parte della Roma: due partite perse a tavolino nella stessa stagione, e siamo ancora a metà. Dopo il dicembre 2015 lo Spezia si ripete ed elimina il club giallorosso in Coppa Italia, il tutto condito dal gol del 2-4 di Saponara con il cucchiaio alla Totti. >>> Nel frattempo, parlando di Lazio, ci sono anche altre notizie importanti che stanno arrivando proprio in questi minuti <<<

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Red - 1 mese fa

    Ma allora aveva proprio ragione Rizzitelli, Venerdì è stata giocata un’amichevole, oltretutto contro dei dilettanti. E la gente che continua ancora a dargli torto
    Forza Lazio…la goduria cresce a dismisura…che risate, quante risate, mi sto pisciando sotto dalle risate (scusate il termine)

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy