Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Lazio-Fiorentina, i tre punti conquistati mettono fine al ritiro di Formello

Lazio-Fiorentina

La squadra biancoceleste è arrivata presso il centro sportivo per dare il via al ritiro deciso dopo la prestazione di Verona

redazionecittaceleste

AGGIORNAMENTO 27/10 ORE 23:52 - Arriva la vittoria della Lazio sulla Fiorentina nel secondo turno infrasettimanale della stagione. Mossi quindi i primi importanti passi per dimenticare la gara di Verona, con i biancocelesti che hanno già messo nel mirino la gara contro l'Atalanta. Gara a cui la Lazio arriverà senza essere in ritiro, che termina con la vittoria di oggi. Lo ha comunicato ufficialmente il direttore dell'ufficio stampa biancoceleste Stefano De Martino, intercettato nella pancia dell'Olimpico nel post partita dai microfoni dei canali ufficiali del club.

Lo aveva annunciato il capitano Ciro Immobile, presentatosi davanti ai microfoni dei canali ufficiali dopo la brutta sconfitta di Verona. Poi, pochi minuti dopo, anche mister Maurizio Sarri aveva confermato tutto durante la consueta conferenza stampa post partita. C’è bisogno di una scossa per i biancocelesti e, allora, dopo l’ennesimo passo falso in trasferta arriva la decisione della società. La Lazio sceglie il ritiro: durerà almeno fino a mercoledì, quando all’Olimpico arriverà la Fiorentina. E, forse, proseguirà anche della gara di sabato a Bergamo contro l’Atalanta

 La Lazio arriva a Formello

L’arrivo a Formello

Pochi minuti fa, quindi, la squadra biancoceleste è arrivata presso il centro sportivo di Formello a bordo di due pullman. Inizia così ufficialmente il ritiro dei ragazzi di Maurizio Sarri, che proveranno a confrontarsi e a risolvere i problemi di queste prime giornate. Lo hanno spiegato bene anche il capitano e l’allenatore della Lazio: ognuno dovrà guardare dentro se stesso e capire cosa non va. Anche perché i biancocelesti hanno dimostrato di saper vincere e di poter mettere in campo prestazioni quanto mai convincenti. E lo hanno fatto, con tutto il rispetto per Bologna e Verona, contro squadre ben più attrezzate come nerazzurri e giallorossi.

Il programma

Subito dopo l’arrivo del pullman, il ds biancoceleste Igli Tare ha lasciato il centro sportivo di Formello, lasciando i calciatori insieme allo staff tecnico. I lavori in vista del prossimo match inizieranno subito, già da domani mattina. Come comunicato dal sito ufficiale dei biancocelesti, infatti, la prossima seduta di allenamento è prevista per domani mattina alle ore 10:30. Non c’è invece alcun riferimento, almeno per ora, alla scelta di andare in ritiro. La palla passa ora nelle mani dei calciatori biancocelesti e di Sarri e il suo staff. E chissà che non sia allora anche l’occasione per risolvere i piccoli e presunti malumori degli ultimi giorni per Luis Alberto. Che anche oggi ha dimostrato, qualora ce ne fosse davvero bisogno e seppur con un unico lampo, di poter ancora essere pericoloso.